Neve, sci e sport invernali

Lo sci regala emozioni impagabili quando attraversa panorami unici per la loro bellezza come quelli delle Dolomiti del Trentino

In Val di Fiemme, con un unico skipass, si scia in 5 aree sciistiche che accarezzano cime come il Latemar e le Pale di San Martino, riconosciute dall’Unesco “Patrimonio Naturale dell’Umanità”. Inoltre, si esplorano le discese che seguono i confini del Parco Naturale di San Martino, popolato da cervi, caprioli e volpi. 

I 150 km di piste da sci di fondo consentono, anche ai meno esperti, di esplorare scorci di natura spettacolari. La Valle, che ha già ospitato 3 Campionati del Mondo di sci nordico, può contare su due centri del fondo all’avanguardia a Lago di Tesero, con illuminazione notturna, e al Passo Lavazé- Oclini (a quota 1.800).

Fra i suoi boschi si snodano anche sentieri innevati da percorrere con le racchette da neve per seguire in silenzio le orme degli animali o con i bastoncini da nordic walking per bruciare grassi senza fatica, divertendosi.