La Desmontegada de le Caore

09/set/2016 - 11/set/2016
14:00 o'clock
Cavalese

Suggestiva festa per il rientro a Cavalese delle capre dall’alpeggio estivo ornate con corone di fiori. Il gregge sfila in mezzo alle case accompagnato dai pastori in una splendida festa ricca di colore e tradizione.

Oltre trecentocinquanta capre attraversano il centro abitato, in compagnia dei malgari, il gregge si avventura in mezzo alle vie di Cavalese in una splendida festa fatta di semplicità, colore e genuinità, dove si può ritrovare la gioia di vivere della gente di montagna. E ancora la festa di piazza per conoscere un po’ di più la magia, la franca ospitalità e la ricchezza di un mondo intriso di bellezza, caparbietà, ma soprattutto di conoscenza e profondo rispetto dei riti e dei segreti della montagna.

La Desmontegada di Cavalese è animata da suonatori e personaggi che rievocano i mestieri di un tempo e arricchita da un mercatino di prodotti artigianali e specialità gastronomiche allestito in originali e suggestive casette in legno nel capoluogo della Val di Fiemme. Qui si potranno acquistare prodotti tipici quali formaggio di capra, burro, ricotta, miele di montagna e molte altre specialità.

Nei ristoranti si affacciano menù km zero dei “Magnifici Prodotti di Fiemme”, già a partire da domenica 4 settembre . 

PROGRAMMA:


Mercoledì 7 settembre: 
interessante e piacevole “cena a tappe” in Cavalese, in compagnia dei produttori locali.

Giovedì 8 settembre:
pranzo in malga con i pastori di Malga Agnelezza
. Appuntamento alle 10.00 a Molina di Fiemme (loc. Piazzol) per la passeggiata accompagnata che porterà fino alla malga. Qui sarà possibile partecipare alla mungitura e assistere alla Caserada “live”.


Venerdì 9 settembre:
ore 9.00, tutti potranno partecipare a una divertente “Pedalata Golosa”. Un facile itinerario guidato, dove ogni tappa è un’occasione di incontro con i produttori e i prodotti del territorio.
ore 9.00, ritrovo al Caseificio Sociale Val di Fiemme a Carano con visita guidata e assaggio di formaggi.
ore 11.00, visita all’apicoltura “Dolci Sapori del Bosco” di Castello di Fiemme.
ore 13.00, pranzo con prodotti della Strada dei Formaggi delle Dolomiti all’Agritur Pianrestel.
ore 14.00, laboratorio “Il formaggio lo faccio io”. Un modo spassoso per imparare a fare la Tosèla in compagnia di Alberto del Caseificio “Val di Fiemme”.

a partire dalle 18.00, in Piazza Verdi a Cavalese appuntamento con l’AperiTait “La Capra è scappata”. Sfizioso aperitivo a tema curato dal Ristorante Costa Salici di Cavalese.

Venerdì 9 sera e sabato 10 settembre:
immersione totale nella vita di una malga con l’appuntamento #ALBEINMALGA a Malga Sadole a Ziano di Fiemme

Sabato 10 settembre dalle 15.00 fino alle 18.00, il divertente tour a piedi “’ntorno par Cavales” accompagnerà alla scoperta di suggestivi angoli del paese, fra animali, laboratori e degustazioni di prodotti tipici.
Seguiranno dalle 18.30, in Piazza Dante, l’aperitivo e la cena di “Polenta Biota” con piatti a base di polenta e specialità della cucina fiemmese, a cura del Ristorante “La Stüa” di Cavalese. Poi, sempre in Piazza Dante, “caserada” (lavorazione live del formaggio) musica folk per ballare con i Pesadins.

Domenica 11 settembre:
a partire dalla mattina, il paese si prepara ad accogliere oltre trecentocinquanta caprette, allestendo stand gastronomici, feste danzanti, sfilate di carri, dimostrazioni dei lavori di un tempo (lavorazione della lana e filiera del legno) e personaggi della tradizione locale, nonché il “Mercato de La Desmontegada”.

I bambini partecipano ai “Laboratori per piccoli pasticcioni” con il maestro pasticcere della Bottega del “Le Cose Buone di Paolo”. Costo 5 Euro
(Ore 11.00 - 12.00 - 13.00 c/o “Cose Buone da Paolo”, Piazza Scopoli)


Alle 14.00 la folla si accalca lungo le strade per acclamare le capre con le  loro bizzarre decorazioni floreali. Quindi, viene eletta la capra più bella

Nei ristoranti si affacciano menù chilometro zero con la rassegna gastronomica “I Magnifici Prodotti di Fiemme”: speck, lucaniche, ricotte, formaggi caprini o formaggi vaccini come il “Puzzone” del Caseificio Sociale di Predazzo e Moena e l’ottimo “Formae Val Fiemme” del Caseificio Sociale di Cavalese, noto per i suoi alti valori proteici e la sua ricchezza di calcio e fosforo.

Queste prelibatezze, fiore all’occhiello della “Strada dei Formaggi delle Dolomiti”, sono promossi e proposti dal club “Tradizione e Gusto” della Val di Fiemme che avvicina, grazie a un percorso di condivisione di esperienze, caseifici, malghe, piccoli alberghi di charme, bed and breakfast, agritur, ristoranti, osterie, artigiani, apicoltori e produttori locali di salumi, speck, mieli, piccoli frutti, marmellate, tisane, grappe, agri di mirtilli o di mele e lamponi, Zafferano della Val di Fiemme®, erbe aromatiche, Birra di Fiemme e cosmetici naturali.

 

16 risultati
09/lug/2016 - 03/set/2016 , 21:00 in Centro paese

Serate Cavalesane

Ogni sabato sera il centro di Cavalese si anima
28/ago/2016 - 04/set/2016 , 10:00 in Tesero

Trentino Danza Estate

Sfide fra ballerini, fra stage, contest e show
09/set/2016 - 11/set/2016 , 14:00 in Cavalese

La Desmontegada de le Caore

Una festa catartica celebra il ritorno delle mucche dai pascoli, fra degustazioni di formaggi, mercatini di prodotti tipici e rievocazioni
11/set/2016 - 11/set/2016 , 09:00 in Alpe Cermis

Cermis Vertical Run

Circuito "La Sportiva Vertical Trophy"
16 risultati