Latemar - MontagnAnimata

Domenica

Sei mesi con Drago. Peloso, osserva Nikolaus Drache - Spettacolo itinerante (dal 1 luglio al 19 agosto)
dalle 11.00 alle 12.00 e dalle 14.45 alle 15.45
Ritrovo: ore 10.45 e ore 14.30 alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè.
Dopo sei mesi di ricerche e avventure incredibili, torna Nikolaus Drache. Il nostro dragologo ha vissuto nella tana di una famiglia di draghi. Mentre era sulle tracce di un drago peloso, in Asia sud-orientale, ha scoperto una tana. Si è fatto coraggio ed è entrato, non poteva certo rinunciare. Quante ne avrà viste? Se volete saperne di più, vi aspettiamo nella Foresta dei Draghi!
 
 
Clown Bergamotto - Spettacolo in anfiteatro (26 agosto)
dalle 11.00 alle 12.00 e dalle 14.45 alle 15.45
Ritrovo: a monte della telecabina Predazzo - Gardonè
Un clown vagabondo, in carne e ossa. Viaggia leggero: ha una busta rossa, una valigia azzurra e un piccolo organetto. Quando inizia la musica, lui gioca. Gioca con gli occhi, il naso, le mani, le gambe. È un tempo fantastico, in cui perdiamo la realtà.

 

Lunedì

Claude Charpentier e il mistero degli attrezzi scomparsi - Spettacolo itinerante (2 luglio e 20 agosto)
dalle 11.00 alle 12.30
Ritrovo: ore 10.45  alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè. Si prosegue poi verso il Passo feudo, raggiungibile con seggiovia.
Dove sono finiti i miei attrezzi?” Un falegname non può separarsene. Marcello è sgomento. Il pubblico in anfiteatro era pronto per ascoltare il suo intervento, ma ora? Ecco arrivare lui, l'unico in grado di risolvere il caso: il detective Claude Charpentier. Con un fiuto da 007, Claude svelerà il mistero. Poi si metterà seduto, ascolterà Marcello, con incursioni accidentali.

Il Prof. Propolìs e l'ape gigante- Spettacolo itinerante (9 luglio e 6 agosto)
dalle 11.00 alle 12.30
Ritrovo:
ore 10.45  alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè.
Il Professor Propolìs ha visto un’ape gigante. Nessuno gli crede, lui assicura che c’è. Enorme, eppure graziosa, è un’apina simpatica e buona. Immaginate quanto nettare riesce a trasportare! Dove lo porterà? Che sapore avrà il miele? Venite a vedere, aiutiamo il Professor Propolìs e Corrado a risolvere il mistero!
 
 
Per Fare un albero - Spettacolo itinerante (16 luglio e 13 agosto)
dalle 11.00 alle 12.30 
Ritrovo: ore 10.45 alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
Con Sergio impariamo a piantare un piccolo albero. Negli anni, lo vedremo crescere forte e sano. È osservando le radici, il tronco, la corteccia, le foglie e gli aghi che riconosciamo gli alberi e sappiamo quali vanno tagliati. Il taglio di un albero tiene il bosco in salute. Con il legno si fanno pavimenti, tetti, tavoli e sedie. Per ogni albero tagliato se piantiamo altri 3. Lo faremo insieme, vieni a giocare sul sentiero del Pastore distratto. 

 

Storie di pastori malvagi (30 luglio e 27 agosto)
dalle 11.00 alle 12.30 
Ritrovo: ore 10.45 alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
Con Albina e Alberto scoprirai come si mungeva una volta, come si fa il burro e il formaggio, come pascolano mucche e caprette. Per scoprire il mestiere dei pastori e dei malgari il sentiero del Pastore distratto è il posto giusto: su queste montagne la fienagione è un’arte. Albina racconta le lavorazioni di una volta, Alberto conosce l’arte del casaro.
 
 

Martedì

Hai mai visto un Dahù? - Spettacolo itinerante (dal 3 luglio al 28 agosto escluso il 24/7)
dalle 11.00 alle 12.30 
Ritrovo: ore 10.45 alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
Ha senso continuare la ricerca? Una delle due scienziate è perplessa, tentenna, ha perso fiducia. Dai, coraggio! Il Dahù ha bisogno di te. Con due gambe corte e due lunghe, ormai rischia l’estinzione. Serve una squadra motivata per continuare la ricerca, ridare energia alle scienziate, non farle desistere. Il Dahù cerca equilibrio. Fanne scorta, riempi lo zaino e vieni a trovarci sul sentiero del Pastore distratto!


 

Mercoledì

C'era una volta il mare - Spettacolo itinerante (dal 4 luglio al 29 agosto escluso il 25/7 )
dalle 11.00 alle 12.30
Ritrovo: ore 10.45 al Rifugio Passo Feudo, raggiungibile con telecabina più seggiovia da Predazzo
Sarà un vero dibattito scientifico per famiglie e bambini: due personaggi a confronto, prevarrà la tradizione o la scienza? Vieni a scoprire la geologia del Triassico! Potrai annusare le rocce, cercare fossili e scoprire le tracce dei fondali marini. Vicino a Passo Feudo, il Geotrail Dos Capèl è una passeggiata scientifica meravigliosa, con 13 postazioni didattiche che raccontano l’evoluzione delle Dolomiti UNESCO.

Giovedì

Spettacoli in anfiteatro 
dalle 11.00 alle 12.00
In località Gardonè, a monte della telecabina Predazzo – Gardonè.

Bruno lo zozzo e il megapanettonesauro  - Simone Frasca (5 luglio)

Hogard faccia di drago - Mirco Maselli (12 luglio)

Storie del Latemar, tra esseri strani e meravigliosi - Pino Costalunga (19 luglio)

Le nuove palloncinerie - Otto il Bassotto (2 e 23 agosto)

Sono nato così - Simone Frasca (9 agosto)

Storie di tutto il mondo, tra esseri misteriosi - Pino Costalunga (16 agosto)

Malabarista Giocoequilibrista - Cristiano Marin (30 agosto)

 

 

Info: tel. 0462 502929 mail: predazzo@latemar.it; www.latemar.it;/www.montagnanimata.it/