A Natale puoi… passeggiare fra mercatini e presepi

07/12/2016

Quanto incanto si accende in Val di Fiemme: 3 Mercatini di Natale e 3 Itinerari fra i Presepi

CAVALESE, IL MAGNIFICO MERCATINO DI NATALE

2 dicembre 2016 - 8 gennaio 2017

Il Magnifico Mercatino incornicia l’antico Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, mentre di tanto in tanto passa una carrozza trainata dai cavalli. Le romantiche casette invitano a curiosare tra pantofole di lana cotta, cose di casa dal sapore antico, creazioni artistiche di legno, vetro e rame, vasi di ceramica con manici di legno, strudel, spiedini caramellati, waffel, succhi di mela e di mirtillo, e tentazioni della tradizione. Il borgo natalizio, illuminato dalle candele, è animato da spettacoli e laboratori che riscoprono antiche tradizioni.

TESERO, CENTO PRESEPI e UN MERCATINO

8 dicembre 2016 - 8 gennaio 2017

Dai cortili di Tesero, dalle stalle e dalle finestrelle si affacciano cento presepi artigianali, illuminati fino alle 23. L’evento “Tesero e i suoi Presepi” propone anche il suo presepe in grandezza naturale in piazza Nuova. È suggestivo sapere che il sosia di queste grande presepe celebra il Natale 2016 a Betlemme. In piazza Nuova conquistano la curiosità dei passanti le casette di legno dei Mercatini di Natale, con l’evento “Una Piazza Nuova... per il Natale di sempre”. I Mercatini sono aperti dalle 18 alle 21 i giorni: 8, 9, 10, 11, 17, 18 dicembre; e dalle 17 alle 21, dal 24 dicembre all’8 gennaio. Tre concerti allietano le feste natalizie a Tesero. La mostra di presepi a Casa Jellici si inaugura domenica 11 dicembre alle 17.00.

PREDAZZO, IL VILLAGGIO SOTTO L’ALBERO

8 dicembre 2016 - 8 gennaio 2017

Nel Villaggio sotto l’Albero, allestito nella piazza centrale del paese, ci si riscalda tra falò, bevande calde e musica. La piazza centrale si trasforma in un piccolo villaggio di montagna con tipiche casette in legno illuminate e decorate a festa, un boschetto di abeti profumati e il maestoso abete natalizio. Passeggiando fra una casetta e l’altra si scoprono oggetti della tradizione e prodotti della gastronomia locale. Ogni giorno sono proposti momenti di intrattenimento e di animazione.

ZIANO, PRESEPI NEL BOSCO DI ZANOLIN

10 dicembre 2016 - 30 marzo 2017

C’è una passeggiata nel bosco dedicata al Natale. Una cinquantina di presepi si affacciano su un sentiero ad anello sopra l’abitato di Ziano, nella frazione Zanolin. Sono stati creati dagli abitanti di questo paesino per invitare a respirare l’atmosfera natalizia a contatto con la natura. Lungo la passeggiata dei presepi i visitatori hanno la sensazione di camminare fra migliaia di “alberi di Natale”, visto che il sentiero parte da via Cavelonte e si inoltra in un bosco di abeti e larici. Le cartine del percorso sono disponibili negli uffici turistici della Valle. I presepi restano allestiti per tutto l’inverno, regalando così l’occasione di una bella passeggiata su un tracciato normalmente poco battuto. La mostra di presepi al Salone Moco di Ziano. La mostra resta aperta dalle 16 alle 19, il 7 e l’8 dicembre e dal 20 dicembre all’1 gennaio.

VARENA, UNA PICCOLA BETLEMME

18 dicembre 2016  - 15 gennaio 2017

Il paese di Varena si trasforma in una piccola Betlemme con un grande presepio illuminato la sera. Un chilometro di sentieri conduce alla scoperta di novanta personaggi, alti un metro, e un centinaio animali. La capanna di Gesù Bambino è circondata da un piccolo paese con la locanda, la stalla, il forno e le botteghe degli artigiani. “La Via di Betlemme” rievoca mestieri antichi come la tosatura delle pecore, la filatura della lana, il recupero della legna, la battitura del grano. L’enorme Presepio viene sistemato sul prato innevato che costeggia via Alpini e occupa 2500 metri quadrati. Quando scende la notte, 200 punti luce illuminano la Natività creando un’atmosfera incantata.

Per visitare i 3 Mercatini e i 3 itinerari sulla Natività... 

approfitta dell’offerta Prima Neve 4x3. Un giorno è gratis!

 

11/05/2018

Primavera, il Green Weekend è biodiverso

In Val di Fiemme il fine settimana può essere l’inizio di una nuova passione o il coronamento di un sogno, grazie ai Green Weekend di Primavera da vivere passeggiando o pedalando con la bici elettrica fra i panorami dolomitici del Trentino.
10/05/2018

La sfida estrema di Danilo Callegari decolla in Val di Fiemme

Il coraggioso alpinista si allena da 5 mesi fra il Latemar e il Lagorai per attraversare l’Antartide in 90 giorni, sciando, volando e scalando. Dovrà percorrere 1.300 km con 160 kg di carico, tuffarsi in caduta libera da quota 5.000 per poi scalare 4.897 metri di ghiaccio.
Oggi ha presentato alla Magnifica Comunità di Fiemme il sogno intitolato AntarcticaExtreme.

04/05/2018

Nordic walking fra gli alberi della musica

Il suono dei tuoi bastoncini nel silenzio del bosco, fra abeti di risonanza o pietre di dolomia.
Scopri le escursioni offerte dalla FiemmE-Motion Plus Card e il grande evento del Cammino del Cristo Pensante.
06/03/2018

Lo sci di primavera ti regala un giorno

Da marzo ad aprile, sciate pazzerelle,
fra artisti jazz, menù musicali e performance deejay
In Val di Fiemme, quando le giornate si allungano, una è gratis.
E dal 10 marzo la musica scende in pista ed entra nel piatto.
22/01/2018

San Valentino sugli sci? Notte bianca… con risveglio dolomitico

Due giorni da innamorati sulla neve nelle braccia di una natura incantata e travolgente.
Mercoledì 14 febbraio 2018: sci notturno sull'Alpe Cermis. Giovedì 15 febbraio: sconfinata colazione dolce e salata a Baita Passo Feudo aspettando l'alba dolomitica Trentino Ski Sunrise.