Fiemme accende le stelle

13/08/2015

Un viaggio nelle profondità dell'universo, dall'osservazione di un cratere sulla superficie della Luna alla danza dei satelliti di Giove, dalle gigantesche tempeste solari all'immensità di una galassia. Sono spettacoli si ripetono ogni notte sopra le nostre teste, ma che sono impossibili da cogliere a occhio nudo.

Da oggi gli spettacoli dell’universo, che ci introducono in una dimensione nuova e maestosa, sono seguiti da potenti telescopi.

Sarà inaugurato sabato 12 settembre, alle 16.30, il nuovo Osservatorio Astronomico Val di Fiemme, sorto in località Zanon, sopra Tesero. L'Osservatorio è gestito dal Gruppo Astrofili Val di Fiemme che, dal 1993, si propone di avvicinare il maggior numero di persone alle meraviglie dell’universo attraverso conferenze, osservazioni pubbliche, seminari e mostre.

Presenteranno la prodigiosa struttura, formata da due cupole bianche adagiate su un prato, il presidente del Gruppo Astrofili Mario Vinante e il segretario Giancarlo Mich.

Oltre a un sistema di avveniristici telescopi, l’Osservatorio è dotato un modernissimo planetario digitale che simula la volta celeste, anche attraverso spettacolari video didattici.

Pensato e concepito per la divulgazione dell’astronomia a livello didattico e per gli appassionati, il nuovo Osservatorio offre anche un'occasione culturale al turista.

L’ubicazione incantevole, a circa 1.200 metri di altitudine, rappresenta un ottimo compromesso fra agibilità e lontananza dalle luci urbane, per una visione ottimale del cielo. Osservare la volta celeste da un punto privilegiato regala un'esperienza indimenticabile, uno spettacolo che non ha rivali.

INFO: www.astrofilifiemme.itPresidente: Mario Vinante, cell. 348 2692541, mario.vinante@gmail.com Segretario: Giancarlo Mich, tel. 0462 813632, giancarlo.mich@libero.it

  

13/12/2019

La Sportiva: di padre in figlia

L’azienda della Val di Fiemme è stata premiata a Milano per aver saputo gestire al meglio il passaggio generazionale. Ha ritirato il premio Giulia Delladio, figlia del presidente e amministratore delegato Lorenzo Delladio.
21/11/2019

Pista! Si scia

Anteprima sci sabato 23 e domenica 24 novembre, con l’apertura di tre seggiovie: l’Agnello di Pampeago, la Paradiso e la Ferrari del Passo Rolle.
Sabato 30 novembre aprono tutte le skiarea Fiemme-Obereggen.
05/11/2019

Scie di design e innovazione fra le piste del Fiemme-Obereggen

La stagione sciistica alle porte annuncia nuovi gesti stilistici sulla neve, in sintonia con la natura delle Dolomiti.
- Nello Ski Center Latemar il nuovo après ski Loox si ispira al Latemar, mentre il rinnovato rifugio Epircher Laner rivisita la tradizione alpina.
- Al via la seggiovia firmata Pininfarina, con dispositivi di sicurezza per i bimbi.
- Cresce il numero delle opere d’arte lungo la pista Agnello.
- L’innevamento potenziato garantisce un inverno di neve perfetta.
17/10/2019

Foliage, passeggiate acchiappa colori

Fiemme multicolor incanta ogni autunno per i suoi larici che infiammano il paesaggio. Si avanza nel bosco, fra timide nebbioline e tramonti nitidi, seguendo i tappeti morbidi formati da milioni di piccoli aghi