L'Oktoberfest di Predazzo sarà una biennale

20/09/2017

Già da dieci giorni, l’Oktoberfest di Predazzo ha registrato il tutto esaurito per le cene di sabato 7 e sabato 14 ottobre. Restano ancora liberi una trentina di tavoli per il pranzo di domenica 15 ottobre. Dopo un anno sabbatico, sono arrivati fiumi di prenotazioni già nel primo giorno di apertura delle prevendite. Gli organizzatori dell’associazione Taverna Aragosta hanno deciso di trasformare l’appuntamento annuale in un evento biennale.

La decisione è dovuta al grande impegno a cui sono sottoposti gli organizzatori. L’evento, che richiama 30.000 visitatori in un’area di 5.000 metri quadrati, richiede infatti uno sforzo notevole. Ogni edizione conta 4.000 ore di volontariato. È particolarmente oneroso l’allestimento del tendone che ogni volta propone nuove ambientazioni, fra stube, capanne, case e baite di legno riprodotte per la festa.

Nei giorni che precedono l’evento, nella zona Campo Sportivo di Predazzo c’è un grande vai e vieni di tronchi, travi, pallet e tubature. Il lavoro imponente, volto a ricreare allestimenti sbalorditivi e rievocativi, coinvolge 300 persone.

L’Oktoberfest di Predazzo che si svolge in due weekend, 7-8 e 14-15 ottobre, accompagna ad ammirare due sfilate domenicali: la Desmontegada delle vacche (8 ottobre) e la sfilata bavarese (15 ottobre), con bande musicali, compagnie di Schützen, gruppi folcloristici e storici, mezzi d’epoca e carri trainati da cavalli, per un totale di un migliaio di figuranti.

Info. info@oktoberfestpredazzo.it

 

 

13/12/2019

La Sportiva: di padre in figlia

L’azienda della Val di Fiemme è stata premiata a Milano per aver saputo gestire al meglio il passaggio generazionale. Ha ritirato il premio Giulia Delladio, figlia del presidente e amministratore delegato Lorenzo Delladio.
21/11/2019

Pista! Si scia

Anteprima sci sabato 23 e domenica 24 novembre, con l’apertura di tre seggiovie: l’Agnello di Pampeago, la Paradiso e la Ferrari del Passo Rolle.
Sabato 30 novembre aprono tutte le skiarea Fiemme-Obereggen.
05/11/2019

Scie di design e innovazione fra le piste del Fiemme-Obereggen

La stagione sciistica alle porte annuncia nuovi gesti stilistici sulla neve, in sintonia con la natura delle Dolomiti.
- Nello Ski Center Latemar il nuovo après ski Loox si ispira al Latemar, mentre il rinnovato rifugio Epircher Laner rivisita la tradizione alpina.
- Al via la seggiovia firmata Pininfarina, con dispositivi di sicurezza per i bimbi.
- Cresce il numero delle opere d’arte lungo la pista Agnello.
- L’innevamento potenziato garantisce un inverno di neve perfetta.
17/10/2019

Foliage, passeggiate acchiappa colori

Fiemme multicolor incanta ogni autunno per i suoi larici che infiammano il paesaggio. Si avanza nel bosco, fra timide nebbioline e tramonti nitidi, seguendo i tappeti morbidi formati da milioni di piccoli aghi