Val di Fiemme: Massimiliano Ossini, celebre conduttore tv, presenta il suo libro

04/12/2018

Mercoledì 5 dicembre, alle 21.00, nella Biblioteca comunale di Cavalese, lo scrittore e conduttore di Linea Bianca presenterà “Kalipè. Lo spirito della montagna. La mia vita, le mie vette e la ricerca della felicità”.

Un conto è raggiungere la vetta del successo, un conto è affrontare la vetta di una montagna.

Ma in entrambi i casi “La montagna più alta rimane sempre dentro di noi”.

 

È questa la riflessione di un noto personaggio televisivo appassionato di montagna: Massimiliano Ossini. Il conduttore di Linea Bianca (Rai Uno), nonché esploratore d’alta quota, mercoledì 5 dicembre, alle 21, presenterà il suo libroKalipè. Lo spirito della montagna. La mia vita, le mie vette e la ricerca della felicità, edito da Rai Libri, nella Biblioteca comunale di Cavalese.

 

“Da un lato, il fiume della realtà, bulimico e vorticoso, i primi passi di una professione sotto i riflettori, la felice scoperta della televisione. Dall’altro, l’abbraccio dolce e severo della montagna, la fatica del sentiero, la magia della vetta - spiega Domenico Capponi nella prefazione del libro -. Ripercorrendo i passaggi cruciali della sua vita, Massimiliano Ossini incontra l’amore e l’amicizia, il miracolo della paternità, una carriera di successo, ma soprattutto il dialogo intimo e profondo con se stesso, fatto di continue scelte di libertà. E ogni volta che, lasciato il caos della città, inizia a salire per respirare il divino panorama della natura, tra gli orizzonti e le rocce trova il silenzio, un maestro impagabile che gli insegna ad amarsi, a capirsi, a leggere dentro di sé. Perché la sfida più grande è svuotarsi del superfluo per tornare all’essenziale, cadere nei crepacci e imparare a uscirne”.

 

Per l’autore, che in queste settimane sta girando in Val di Fiemme una puntata di Linea Bianca, Kalipè è un passo lento e corto “equivale a gesti piccoli ma concreti, ripetuti nella vita di tutti i giorni: solo così, partendo dal quotidiano, ci abitueremo a cambiare il mondo”.

 

 

 

26/07/2017

Pampeago, un RespirArt Day con Maria Concetta Mattei

Sabato 29 luglio, festa itinerante per ammirare le opere della nona Manifestazione d’Arte Contemporanea nella Natura RespirArt 2017.
RespirArt è uno dei parchi d'arte più alti al mondo (quote 2.000-2.2000 m. slm.)
04/07/2017

Mostra al Museo della Guerra Villa Flora di Ziano di Fiemme

1917, dalla battaglia delle mine di Colbricon al trenino della Val di Fiemme.
Sabato 8 luglio 2017, Villa Flora di Ziano di Fiemme inaugura la mostra “Fiemme nella Prima Guerra Mondiale. 1917: l'arrivo della ferrovia e la fine del Fleimstalfront”.
Resta aperta fino a domenica 1 ottobre 2017, dalle 15.30 alle 19.30, escluso il lunedì. Dal 5 al 20 agosto si può visitare anche alla sera, dalle 20.00 alle 22.00.

14/06/2017

Un'invenzione porta Fiemme nell'era del diamante

Sorpresa. Non è solo la valle del legno. In Val di Fiemme la ricerca sulle gemme preziose rivela un'eccellenza inaspettata, con un brevetto che diventa un vanto per tutto il Made in Italy: il colorimetro dei diamanti.