Val di Fiemme: concerti, giochi e selezioni d’oro Zecchino

31/01/2017

Val di Fiemme: concerti, giochi e selezioni d’oro Zecchino

Aspettando l’esibizione al Festival di Sanremo, il Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna canta in Val di Fiemme, sabato 4 e domenica 5 febbraio 2017. 
Dal 2 al 9 febbraio 2017 prendono vita le animazioni della “Settimana bianca dello Zecchino d’oro” e le selezioni per la 60esima edizione.

Il Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano di Bologna, diretto da Sabrina Simoni, inaugura la stagione italiana dei concerti in Val di Fiemme, preparandosi ad aprire la terza serata del Festival di Sanremo.

Sono due gli spettacoli in previsione:  sabato 4 febbraio, alle 20.30, al PalaFiemme di Cavalese e domenica 5 febbraio, alle 15.30, allo Sporting Center di Predazzo. Entrambe le esibizioni vedono  la presenza di Francesca Fialdini, volto noto di Uno Mattina e presentatrice dell'ultima edizione dello Zecchino d'Oro (con Giovanni Caccamo). I concerti spaziano dai brani melodici in lingua inglese al repertorio dello Zecchino d’Oro fino ai brani più votati dell’ultima edizione.

I biglietti per il concerto di sabato 4 febbraio sono disponibili all'ufficio dell’Apt di Cavalese (prenotando al tel. 0462 241111 o info@visitfiemme.it). Lo spettacolo di domenica 5 febbraio è invece a ingresso libero ed è anticipato dalle esibizioni dei piccoli aspiranti solisti del 60° Zecchino d’Oro (in diretta a novembre su Rai Uno).

I concerti sono inseriti all’interno del programma della  “Settimana bianca dello Zecchino d’oro” che rappresenta la tradizionale anteprima del tour delle Selezioni Nazionali curate da Claudio Zambelli.  Dal 2 al 9 febbraio sono previste animazioni in tutta la Val di Fiemme. Si comincia a Cavalese con la festa di benvenuto di giovedì 2 febbraio, alle 16.30. Il 3 febbraio lo staff anima le attività del kindergarten di Bellamonte “La Tana degli Gnomi”, dalle 10.00 alle 15.30, mentre alle 21.00 si sposta all’Hotel Veronza di Carano. Giochi per tutte le età, dalle 10.00 alle 15.30, sono organizzati lunedì 6 febbraio al kindergartenCermislandia”, martedì 7 febbraio al kindergarten "Bip Club" di Pampeago e mercoledì 8 febbraio al kindergarten "Il regno dei draghi" di Predazzo-Gardoné. Giovedì 9 febbraio, alle 16.30, è prevista la festa conclusiva a Predazzo. 

Sabato 4 febbraio è la giornata preposta alle  selezioni  per il  60° Zecchino d’Oro  alla Scuola di musica “Il Pentagramma” di Tesero (orari 10-11, 11-12, 15-16, 16-17, 17-18). La partecipazione è gratuita e riservata ai bimbi da 3 a 11 anni. Ogni tappa prevede due fasi: una prima audizione a porte chiuse in cui il solista è invitato a cantare un brano dello Zecchino d’Oro; una seconda fase in cui i selezionati sono invitati ad esibirsi in uno spettacolo pubblico. Entrambe le fasi vedono intervenire giudici provenienti dall’Antoniano di Bologna e hanno lo scopo di selezionare i circa 80 finalisti. 

GUARDA IL PROGRAMMA

Ulteriori informazioni Segreteria Antoniano di Bologna

Tel. 051 3940206 - 216 | info@selezionizecchinodoro.it

11/05/2019

Quel rosso trekking

Le escursioni della Val di Fiemme si tingono di fuoco,
fra tramonti dolomitici, foreste di abeti rossi e distese di rododendri.
26/04/2019

Il cammino del Cristo Pensante: 73 km in 3 giorni

Venerdì 8 luglio 2016, un trekking meditativo di 73 km partirà dal Santuario di Pietralba per arrivare, domenica 10 luglio, al Cristo pensante delle Dolomiti, sulla cima di Monte Castellazzo a Passo Rolle. Iscrizioni entro il 31 maggio.
21/02/2019

Val di Fiemme, il Dolomiti Food Jazz è un festival nel piatto

Dall’8 al 16 marzo 2019 il Dolomiti Ski Jazz si assaporerà anche a tavola, grazie alla seconda edizione della rassegna enogastronomica trentina Dolomiti Food Jazz. Ristoranti e rifugi della Val di Fiemme comporranno “piatti musicali” con le note aromatiche dei sapori della valle, dei vini trentini e Cembrani Doc, della Birra di Fiemme e di altre chicche chilometro zero.
21/02/2019

Val di Fiemme, scopri il programma e i protagonisti del Dolomiti Ski Jazz 2019

Dal 9 al 17 marzo 2019, fra gli oltre 60 artisti del 22° Dolomiti Ski Jazz spiccano musicisti di fama internazionale come Alex Sipiagin, Luca Boscagin, As Madalenas e Los Ernestos, Luigi Bonafede, Dawn Mitchell, Alessandro Lanzoni, Thomas Morgan, Eric McPherson, Pietro Tonolo, Roberto Bindoni, il Soon Trio, Giampaolo Casati, i Lost Boys e il sassofonista Simone Alessandrini apparso tra i migliori nuovi talenti del jazz italiano del 2018 nella top ten del referendum Top Jazz.