Val di Fiemme, vincono il buio sulla neve iridata

10/02/2017

Jack e Fabry, una festa per i Campioni del Mondo

Domenica 12 febbraio, la Val di Fiemme si prepara a festeggiare l’oro, l’argento e il bronzo conquistati da due giovani atleti fiemmesi ai Mondiali di sci paralimpico di Tarvisio.

Mentre sulle piste dello Ski Center Latemar si preparano ai Mondiali di St. Moritz tre campioni della Nazionale di sci svedese e un atleta polinesiano, la Val di Fiemme applaude due campioni mondiali di casa che a Tarvisio hanno vinto un oro mondiale, un argento e un bronzo.

Domenica 12 febbraio, alle 15.30, nella piazza delle Scuole di Capriana, il Trentino è chiamato ad applaudire Jack e Fabry, plurimedagliati ai Campionati del Mondo di Sci Paralimpico 2017.

Lo sciatore ipovedente diciottenne di Castello di Fiemme Giacomo Bertagnolli e la sua guida Fabrizio Casal, diciassettenne di Capriana, hanno riportato a sognare lo sci alpino paralimpico azzurro con un tris di medaglie mondiali: un oro nella Super combinata, un argento nello Slalom Gigante e un bronzo in Super Gigante.

Per i due atleti della Sportabili Trento Onlus, sei oro e quattro argento in Coppa del Mondo, quest’anno sono stati il preludio ai Mondiali sciati in casa. Questo affiatato tandem azzurro è nato da un’amicizia fra i banchi dell’Istituto d’Istruzione La Rosa Bianca di Cavalese.

La Val di Fiemme si sta ora mobilitando per una festa degna di questa impresa agonistica, organizzata dalla Pro Loco di Capriana, con il patrocinio dell’amministrazione comunale e la collaborazione di molte associazioni di volontariato di Capriana.

Durante la festa di benvenuto, fra video racconti e testimonianze, si potrà degustare anche un piatto di polenta con le lucaniche di Capriana.

Tutta la popolazione è invitata a dare il benavuto alla giovane coppia azzurra che ha vinto il buio sulla neve iridata.

01/08/2017

Capriana mette “L’arte nel piatto”

Da giovedì 3 a domenica 6 agosto, un simposio “appetitoso” ospita sette artisti italiani e europei nelle vie del paese.
Premiazione con colpo di scena.
26/07/2017

Pampeago, un RespirArt Day con Maria Concetta Mattei

Sabato 29 luglio, festa itinerante per ammirare le opere della nona Manifestazione d’Arte Contemporanea nella Natura RespirArt 2017.
RespirArt è uno dei parchi d'arte più alti al mondo (quote 2.000-2.2000 m. slm.)
04/07/2017

Mostra al Museo della Guerra Villa Flora di Ziano di Fiemme

1917, dalla battaglia delle mine di Colbricon al trenino della Val di Fiemme.
Sabato 8 luglio 2017, Villa Flora di Ziano di Fiemme inaugura la mostra “Fiemme nella Prima Guerra Mondiale. 1917: l'arrivo della ferrovia e la fine del Fleimstalfront”.
Resta aperta fino a domenica 1 ottobre 2017, dalle 15.30 alle 19.30, escluso il lunedì. Dal 5 al 20 agosto si può visitare anche alla sera, dalle 20.00 alle 22.00.

14/06/2017

Un'invenzione porta Fiemme nell'era del diamante

Sorpresa. Non è solo la valle del legno. In Val di Fiemme la ricerca sulle gemme preziose rivela un'eccellenza inaspettata, con un brevetto che diventa un vanto per tutto il Made in Italy: il colorimetro dei diamanti.