Com'è buffo il trekking dei lama in Val di Fiemme

14/07/2016

Com'è buffo il trekking dei lama

Sei lama, perfettamente a loro agio nel clima di montagna, si trasformano in bizzarri accompagnatori turistici. 

Per tutte l’estate, fino ad autunno inoltrato, il Maso delle Erbe di Tesero organizza piacevoli passeggiate con i lama e gli alpaca, ogni mattina dalle 9 alle 12.

Questi esemplari, di origine Sudamericana, sono nati in Trentino solo un anno fa. Li incontriamo a Tesero, in località Bossedel, nel giardino del Maso delle Erbe, noto per le sue varietà di miele, il propoli e le sue creme curative ed estetiche a base di erbe officinali e prodotti apistici. Il Maso riceve i suoi clienti nel negozio di via Roma a Tesero, ma è in questo piccolo paradiso verde, sopra l’abitato, che coltiva il benessere, fra erbe curative, casette di api e caprette tibetane.

PabloCisco e Luglio sono tre lama sereni e accoglienti, con occhi profondi e uno sguardo magnetico. LocoPapaia e Mango sono i tre alpaca. Hanno una testa tonda che ispira immediata simpatia. Sembrano un po’ timidi, ma si lasciano tranquillamente accarezzare. Dopo dieci minuti di cammino al loro fianco si ritorna bambini. Proprio così, esplode la gioia. “Accade magicamente che ti trovi a parlare con loro delle meraviglie naturali che incontri - racconta Armando Monsorno, titolare del Maso delle Erbe di Tesero e ideatore di passeggiate nella natura in compagnia dei lama -. Tutti restano sorpresi dalla confidenza immediata che riesci a instaurare”.

Qual è la domanda più frequente che viene rivolta all'organizzatore di questo singolare trekking? E' facile indovinare: "I lama sputano"?

Fra di loro lo fanno spesso, scatenando l'ilarità dei bambini. Ma, tranquilli, i lama non sputano alle persone. “Me lo chiedono tutti - dice divertito  Armando Monsorno -. Sono animali addomesticati da migliaia di anni e quindi sono estremamente docili. Esprimono una tenerezza infinita. Se sputano, lo fanno solo fra di loro, anche per stabilire le gerarchie del branco".

A rendere ancora più dolce l’escursione è la piccola sosta con le degustazioni dei prelibati mieli prodotti da Maso, mentre ipnotizza i bambini la piccola arnia didattica che rivela l’incredibile organizzazione delle api.

La passeggiata con i lama e gli alpaca si prenota al numero 345 8138733.

Ma quanto costa? L’esperienza è gratuita per i bimbi fino a 4 anni. Dai 5 ai 12 anni costa 11 euro. Per gli adulti costa 16.50 euro. Il prezzo è scontato del 10% per i possessori della Trentino FiemmE.motion Guest Card. E per le famiglie, con uno o più figli, il tetto massimo è di 44 euro. 

29/08/2019

Val di Fiemme, Latte in Festa con vista sul tramonto e la Via Lattea

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, in Val di Fiemme, fra Malga Sadole, il Pian delle Maddalene e la piazza di Predazzo esplode il gusto genuino di Latte in Festa, con un tramonto in malga e una “notte bianca” osservando la Via Lattea.
Latte in Festa è un vero e proprio allenamento del gusto in attesa delle Desmontegade delle capre (domenica 8 settembre, Cavalese) e delle vacche (domenica 6 ottobre, Predazzo).
05/08/2019

Val di Fiemme: la musica è salva! Un “grazie” in concerto

Il pianista Roberto Prosseda suonerà fra legni pronti a donare nuove melodie, giovedì 8 agosto, a Lago di Tesero. L’azienda Ciresa ringrazia così chi ha sostenuto il recupero degli abeti di risonanza abbattuti dalla tempesta in Val di Fiemme.
17/06/2019

La Val di Fiemme ti porta in alto

Tutti i giorni da 15.06 al 16.09.2019. Qui trovi tutte le informazioni sulle aperture degli impianti incluse le aperture speciali di fine stagione.
17/05/2019

Predazzo, scateniamo un'altra Red Bull 400

Sabato 6 luglio 2019, tutti allo Stadio del Salto per l'evento più adrenalinico dell'estate. Torna la gara breve più ripida al mondo! La corsa estenuante, aperta a tutti, terminerà con l’Evening Party al Poldo Pub.
21/02/2019

Val di Fiemme, il Dolomiti Food Jazz è un festival nel piatto

Dall’8 al 16 marzo 2019 il Dolomiti Ski Jazz si assaporerà anche a tavola, grazie alla seconda edizione della rassegna enogastronomica trentina Dolomiti Food Jazz. Ristoranti e rifugi della Val di Fiemme comporranno “piatti musicali” con le note aromatiche dei sapori della valle, dei vini trentini e Cembrani Doc, della Birra di Fiemme e di altre chicche chilometro zero.
21/02/2019

Val di Fiemme, scopri il programma e i protagonisti del Dolomiti Ski Jazz 2019

Dal 9 al 17 marzo 2019, fra gli oltre 60 artisti del 22° Dolomiti Ski Jazz spiccano musicisti di fama internazionale come Alex Sipiagin, Luca Boscagin, As Madalenas e Los Ernestos, Luigi Bonafede, Dawn Mitchell, Alessandro Lanzoni, Thomas Morgan, Eric McPherson, Pietro Tonolo, Roberto Bindoni, il Soon Trio, Giampaolo Casati, i Lost Boys e il sassofonista Simone Alessandrini apparso tra i migliori nuovi talenti del jazz italiano del 2018 nella top ten del referendum Top Jazz.