CercaWebcamMeteoImpianti
Top

Le scritte dei pastori

Tesero, Panchià
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
1:25
in ore
Lunghezza
4
in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Breve ed interessante percorso per scoprire le antiche scritte rupestri dei pastori della Val di Fiemme.
Per molti secoli i pendii ripidi dei versanti aridi sopra i paesi furono destinati al pascolo di pecore e capre. Oggi rimane la testimonianza di questa pratica grazie alle scritte rupestri presenti sulle pendici del Monte Cornon e delle Pizzancae. Le scritte risalgono ad un periodo compreso tra la seconda metà del '600 fino ad oltre la metà del secolo scorso.
Ulteriori informazioni e link utili

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it   

Dati percorso
Facile
Lunghezza
4,0 km
Durata
1 h 25 min
Salita
225 m
Discesa
225 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.373 m
Punto più basso
1.149 m
Consiglio dell'autore
CURIOSITA': Le scritte dei pastori furono realizzate con ematite (ocra rossa) mescolata a saliva oppure latte di pecora o capra. Come pennello si utilizzava un rametto la cui punta veniva masticata o ammorbidita con un sasso. Le scritte sono perlopiù composte dalle iniziali del pastore, l'anno ed il numero di capre e pecore portate al pascolo. 
Indicazioni sulla sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI  

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Punto di partenza
Tesero
Indicazioni
Dal parcheggio ci si incammina sulla strada sterrata che in leggera e costante salita porta verso Loc. Salime. Giunti ad un bivio, si continua sulla strada a destra che si inoltra in uno splendido bosco di pino silvestre. Poco prima di raggiungere il torrente si nota sulla sinistra un masso ricoperto di scritte rosse. Superato il ponte si può ammirare sulla destra la piccola cascata e sulla sinistra, in alto, un pezzo di roccia con ulteriori scritte.
Come arrivare
Da Cavalese e Predazzo dirigersi a Tesero ed imboccare la Via Cavada. La strada asfaltata (un po' stretta e molto ripida) diventa poi sterrata. Superato un incrocio con una strada forestale si trova uno spiazzo a sinistra dove parcheggiare la macchina.
Dove parcheggiare
Nello spiazzo sulla sinistra. 
Scarpe da trekking, giacca impermeabile, bastoncini da trekking, acqua, crema solare
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Malga Iuribello | © A. Campanile, APT Val di Fiemme
Facile
Predazzo
A Malga Juribello con gusto
Lunghezza 4,9 km
Durata 1 h 30 min
Salita 90 m
Discesa 100 m
Panorama sul selvaggio ambiente fluviale dell'Avisio | © Elisa Travaglia, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Facile
Sover
Il Sentiero dei vecchi mestieri - da Sover
Lunghezza 7,8 km
Durata 3 h 30 min
Salita 450 m
Discesa 450 m
L'Avisio da un affaccio del sentiero | © Elisa Travaglia, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Medio
Capriana
Masi custodi dell'Avisio
Lunghezza 6,9 km
Durata 3 h 30 min
Salita 350 m
Discesa 350 m
Lago Santo | © Alessandro Cristofoletti, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Faver, Grauno, Grumes, Valda, Cembra, Lisignago
Il Lago Santo e il Rifugio alpino Potzmauer
Lunghezza 18,0 km
Durata 6 h 00 min
Salita 650 m
Discesa 650 m
© Sconosciuto
Facile
Segonzano
Il paese dei “Beghei”
Lunghezza 4,0 km
Durata 2 h 00 min
Salita 200 m
Discesa 200 m
Point | © E. Del Pero, APT Val di Fiemme
Facile
Tesero
Latemar.Art, connubio tra arte e natura
Lunghezza 2,5 km
Durata 1 h 00 min
Salita 165 m
Discesa 165 m