CercaWebcamMeteoImpianti
I Suoni delle Dolomiti
indietro

L’idea di fondo è semplice e affascinante: unire le grandi passioni per la musica e la montagna, per l’arte e l’ambiente in un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della naturalità. La formula prevede un’escursione a piedi dal fondovalle fino a radure e conche nei pressi dei rifugi, teatri naturali in cui la musica viene proposta in piena sintonia con l’ambiente circostante.

Al Festival partecipano artisti di fama internazionale che nel rispetto dell’ambiente si uniscono al pubblico e raggiungono a piedi i luoghi dei concerti, strumento in spalla. In cammino verso l’arte e la natura.

Nell'estate 2024, I Suoni delle Dolomiti tornano dal 28 agosto al 29 settembre. In Val di Fiemme in programma quattro concerti in alcuni dei luoghi più belli, immersi nella Catena del Lagorai, ai piedi delle Pale di San Martino e al cospetto del Latemar. Maggiori informazioni

tutti i concerti
IN VAL DI FIEMME
I Suoni delle Dolomiti | Die Cellisten des Mozarteum Salzburg
  • 31.08.2024
  • Bellamonte - Gruppo Viezzena
  • 12:00
I Suoni delle Dolomiti | Bandakadabra
  • 03.09.2024
  • Tesero - Via Fratelli Bronzetti, 60
  • 12:00
I Suoni delle Dolomiti | Quartetto Arod
  • 14.09.2024
  • Cavalese - Via Fratelli Bronzetti, 60
  • 12:00
I Suoni delle Dolomiti | Potenziali evocati multimediali
  • 28.09.2024
  • Tesero - Via Fratelli Bronzetti, 60
  • 12:00
SCOPRI LE ESCURSIONI GUIDATE
PER RAGGIUNGERE I LUOGHI DEI CONCERTI
Potrebbe interessarti
Trekking e escursioni
Rifugi
I luoghi del gusto
Le Desmontegade