CercaWebcamMeteoImpianti
Top

Giro del Cucal

Tesero, Ville di Fiemme
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
3:20
in ore
Lunghezza
7.4
in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Percorso circolare con ascesa finale sul cucuzzolo del Monte Cucal, in realtà un’ampia radura prativo-boschiva, che s’affaccia sulla Val di Fiemme. Non ci si rende conto dell’ampiezza della visuale finchè non si giunge sulla sommità!
Visto dal fondovalle, il Cucal è una montagnola rigogliosa e verdeggiante che sovrasta il paese de Le Ville – Carano, Daiano, Varena, e Tesero. Avvicinandosi, superati i prati di Varena, si entra quasi subito nel silenzio del bosco, un bosco ricco e vario: si passa dai fusti di larice a quelli di abete rosso, fino alle coste assolate ricoperte di pini, conifera amante dei terreni aridi. La cima del Cucal è un ampio e arioso lariceto con la sua classica erba verde che regala un'inaspettato uno scorcio sulla valle. 
Ulteriori informazioni e link utili

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it  

Dati percorso
Facile
Lunghezza
7,4 km
Durata
3 h 20 min
Salita
500 m
Discesa
500 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.706 m
Punto più basso
1.193 m
Consiglio dell'autore
La cima raggiunge quota 1.700 metri circa, per questo è un’escursione fattibile sia in primavera che in autunno inoltrato, quando altre zone della valle potrebbero essere ancora coperte da neve.
Indicazioni sulla sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Punto di partenza
Varena - Località "La Copara"
Indicazioni

Lasciare la macchina in località Copara (1.220 m) nel paese di Varena.

Prendere la strada forestale con indicazione “Stava” e percorrerla per 2,5 km. All’inizio si cammina tra i pascoli, successivamente il percorso è tutto nel bosco. Al termine della salita seguire le indicazioni per “Cucal”, dapprima su strada forestale e poi su sentiero.

Ad un bivio, prendere il sentiero in salita a destra per “Stava” che porta ad un altro bivio. Qui imboccare il sentiero a sinistra n° 503 con indicazioni “Prati di Monte Cucal” e “ Monte Cucal” salendo a zig zag.

Arrivati nei prati, seguire le indicazioni a sinistra che portano in poco tempo sulla sommità del cucuzzolo (1.705 m) dal quale di possono ammirare alcuni paesi della valle.

Rientrare sui propri passi fino al primo bivio e da qui prendere il sentiero a sinistra n° 503 A con indicazione “La Copara”. Il percorso scende deciso in mezzo al bosco portando in breve tempo al punto di partenza.

Mezzi pubblici
Autobus pubblico di Trentino Trasporti da Cavalese al paese di Varena.
Come arrivare

Da Cavalese imboccare la strada che porta al Passo Lavazè. 

Dopo 4 km si raggiunge il paese di Varena. Appena dopo l'hotel "Alla Rocca" si svolta a destra e si continua sulla strada.

Appena prima della pizzeria "La Marisana" svoltare a destra e proseguire per 500 m sulla strada pianeggiante.

Possibilità di parcheggio sulla destra appena superate le ultime 2 case.

Dove parcheggiare
Possibilità di parcheggio in Località "La Copara".
Scarpe da trekking, giacca impermeabile, bastoncini da trekking, acqua, crema solare.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Il grande e spettacolare lariceto che si trova al Prà del Manz  | © Maurizio Fernetti, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Facile
Capriana
Giro dei larici del Prà del Manz
Lunghezza 6,9 km
Durata 2 h 20 min
Salita 225 m
Discesa 225 m
Stato
aperto
© Federico Monegatti, APT Trento
Medio
Cembra, Lisignago
Al "Piz delle Agole" e la chiesetta di S. Leonardo
Lunghezza 10,8 km
Durata 4 h 45 min
Salita 660 m
Discesa 661 m
Il Lac del Vedes, una delle più belle torbiere del Trentino | © Stefano Campo, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Facile
Faver, Grauno, Grumes, Valda
Il Lac del Vedes, scrigno di biodiversità
Lunghezza 14,6 km
Durata 6 h 00 min
Salita 700 m
Discesa 700 m
Stato
aperto
Mucche e Pale di San Martino | © D. Gardener, APT Val di Fiemme
Medio
Predazzo
Lago Juribrutto
Lunghezza 6,8 km
Durata 3 h 30 min
Salita 470 m
Discesa 470 m
Il Giro del Monte Pincaldo è adatto a chi vuole praticare il Nordic Walking | © Paolo Piffer, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
Facile
Faver, Grauno, Grumes, Valda, Cembra, Lisignago
Giro del Monte Pincaldo di Faver
Lunghezza 5,6 km
Durata 1 h 45 min
Salita 290 m
Discesa 290 m
Stato
aperto
© Silvia Svaldi, APT Trento
Facile
Faver, Grauno, Grumes, Valda
Monte dell'Orso - Laghetto Vedes
Lunghezza 16,7 km
Durata 5 h 30 min
Salita 942 m
Discesa 942 m