CercaWebcamMeteoImpianti
Top

La Malga Canvere da Castelir

Predazzo
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
3:05
in ore
Lunghezza
6.8
in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Il paesaggio bucolico nel punto di arrivo di questa ciaspolata è il degno coronamento dell’itinerario.
Castelir è una famosa località sciistica nel comprensorio Alpe Lusia - Bellamonte. Pur essendoci al punto di partenza molta folla di sciatori, dopo pochi minuti di camminata ci si inoltra in un ambiente silenzioso. L'itinerario si svolge in un luminoso bosco di abeti e larici. Nella parte finale la vegetazione lascia lo spazio alle  meravigliose viste sulle Pale di San Martino e sulla Catena del Lagorai. L’itinerario generalmente è tracciato e percorso anche dagli scialpinisti. 
Ulteriori informazioni e link utili

APT Val di Fiemme - Tel. +39 0462 241111 - info@visitfiemme.it - www.visitfiemme.it 

Alpe Lusia Bellamonte - Tel. +39 0462 576234 - bellamonte@alpelusia.it - www.alpelusia.it  

www.guide-alpine.it oppure www.guidealpinevaldifiemme.it   

Dati percorso
Medio
Lunghezza
6,8 km
Durata
3 h 05 min
Salita
430 m
Discesa
430 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.970 m
Punto più basso
1.550 m
Consiglio dell'autore
Le baite di legno di Canvere con le Pale di San Martino sullo sfondo sono un panorama che merita più di una foto. 
Indicazioni sulla sicurezza

L’itinerario non è molto impegnativo e non vi è pericolo di valanghe.

 

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

La stabilità del manto nevoso è soggetta a cambiamenti repentini e imprevedibili. Consultate sempre il bollettino valanghe e informatevi molto bene a riguardo delle condizioni del momento presso le guide alpine della zona. Le tracce gpx sono puramente indicative del percorso mediamente più sensato, ma non possono essere seguite ciecamente senza una valutazione preliminare dei pendii in quel preciso momento. Su questo percorso potrebbe sorgere qualche problema di orientamento nella parte alta in caso di nebbia o nuvole basse. 

Punto di partenza
Castelir - Bellamonte
Indicazioni

SALITA Si imbocca la strada forestale dietro il rifugio El Zirmo che in costante salita collega la località Castelir a Malga Canvere. Ci si allontana sempre di più dalle piste attraversando un bosco rado con delle tipiche baite alpine. La pendenza è costante, ma mai particolarmente accentuata. Arrivando a Malga Canvere il bosco si dirada ed i pochi cirmoli abbelliscono il panorama sulle imponenti Pale di San Martino e sulla Catena del Lagorai. La malga non è gestita.

Per chi ha ancora tempo ed energia consigliamo di allungare il percorso fino a Malga Bocche. Da Canvere si prosegue a destra sull'evidente strada forestale innevata fino a raggiungere la malga (chiusa in inverno) situata su un collinetta panoramica. Il tragitto di sola andata è di 3,4 km (1:15 ore). 

DISCESA Sull’itinerario di andata

Mezzi pubblici
Servizio skibus da Predazzo agli impianti di risalita di Castelir (Bellamonte).
Come arrivare
Da Predazzo prendere la strada per il Passo Rolle. Oltrepassato l’abitato di Bellamonte svoltare a sinistra sulla strada con indicazioni per la skiarea "Bellamonte - Alpe Lusia" in località Castelir.
Dove parcheggiare
Numerosi percheggi alla partenza degli impianti di risalita

Abbigliamento invernale caldo e impermeabile. Maglietta termica di ricambio, guanti, berretto, occhiali da sole, crema solare, acqua, snack, scarponcini da montagna e bastoncini da trekking. 

È OBBLIGATORIO avere in dotazione il kit per l'autosoccorso in valanga, composto da Artva-Pala-Sonda. 

Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
© Sconosciuto
Medio
Predazzo
La cima Costazza dalla Val Venegia
Lunghezza 8,6 km
Durata 3 h 30 min
Salita 600 m
Discesa 4 m
Verso Cazzorga | © orlerimages.com, APT Val di Fiemme
Medio
Castello-Molina di Fiemme
La Malga Cazzorga da Ponte Stue
Lunghezza 10,5 km
Durata 4 h 05 min
Salita 590 m
Discesa 590 m
Baita | © A. Campanile, APT Val di Fiemme
Medio
Ville di Fiemme
Da Passo Lavazè alla Baita Val Lubie
Lunghezza 5,3 km
Durata 2 h 00 min
Salita 200 m
Discesa 200 m
© Rifugio Trentino, APT Trento
Medio
Faver, Grauno, Grumes, Valda
Al chiaro di luna al Rifugio Potzmauer
Lunghezza 5,0 km
Durata 2 h 10 min
Salita 314 m
Discesa 314 m
© orlerimages.com, APT Val di Fiemme
Facile
Panchià, Tesero
Dos dei Branchi
Lunghezza 4,8 km
Durata 2 h 00 min
Salita 220 m
Discesa 220 m
Nel bosco | © B. M. Widmann, APT Val di Fiemme
Medio
Ville di Fiemme
La malga Cugola Alta dal Passo Oclini
Lunghezza 7,6 km
Durata 3 h 30 min
Salita 300 m
Discesa 300 m