Percorso di Land Art

Respirart: il parco d'arte della Val di Fiemme, Trentino

A Pampeago, a quota 2200 m., c’è il parco d’arte RespirArt. 

Nel giro ad anello di 3 chilometri 27 installazioni d’arte dialogano con le guglie dolomitiche del Latemar. Il parco attrae artisti da tutto il mondo.
A completare le loro opere sono il sole, il vento, la pioggia e la neve. Il parco si raggiunge con la seggiovia Agnello.
Ogni estate, si affacciano nuove installazioni artistiche, fra concerti ed incontri letterari organizzati nel Teatro all’aperto del Latemar, di fronte a Baita Caserina. Alcune opere sono visibili anche d’inverno ai lati della pista da sci “Agnello” dello Ski Center Latemar. 
Saranno ospiti della Manifestazione d’arte ambientale RespirArt 2020, quattro artisti internazionali: Patrizia Giambi, Jano Sicura, Gabriele Meneguzzi e Vincenzo Sponga. Le loro installazioni saranno inaugurate dalla giornalista e conduttrice del TG2 Maria Concetta Mattei, durante il RespirArt Day, la festa itinerante di sabato 25 luglio 2020.

Il Parco, curato da Marco Nones e Beatrice Calamari, si raggiunge dal parcheggio della seggiovia Tresca di Pampeago, con una salita di 30 minuti. Durante l’estate, alcuni giorni alla settimana, si può raggiungere con la seggiovia Agnello. 

1 risultato
1 risultato
Respirart: il parco d'arte della Val di Fiemme, Trentino

Potrebbe interessarti anche:

Le 7 Meraviglie di Fiemme

Gli assetati di bellezza in Val di Fiemme incontrano spettacoli cromatici d’incanto, fra monumenti naturali e monumenti del passato.

I 4 Paradisi di Fiemme

Nei piani alti della Val di Fiemme incontriamo il parco d’arte ambientale più alto del mondo e tre parchi della fantasia che raccontano la natura attraverso il gioco.

Trentino & FiemmE-Guest Card

La Card delle meraviglie che ti fa vivere esperienze nuove, fra racconti spettacolari, escursioni naturalistiche, movimenti lenti, sport di montagna, visite ai musei e comodi spostamenti su navette, trenini e bus.
Vacanze Sicure