Famiglie in quota

Quanto vola la fantasia sopra i 1600 metri

Ogni giorno le famiglie possono scegliere sorprendenti attività sempre diverse fra panorami incontaminati d’alta quota sempre nuovi. I bambini trascorrono giornate di gioco e esplorazione vestendo i ruoli di contadini, boscaioli, erboristi, piccoli geologi, apicoltori, cercatori di draghi o di gnomi.

Gli impianti di risalita conducono  nella Montagna Animata del Latemar e fra i giochi interattivi del Difr (Predazzo-Gardoné), al Latemarium di Pampeago, fra i boscaioli del regno di Cermislandia (Cavalese-Alpe Cermis) e al parco acquatico Giro d'Ali (Bellamonte-Alpe Lusia)

 

paese: Tesero, telefono: +39(0462)813265

Latemarium

Straordinariamente prezioso dal punto di vista geologico, botanico e paesaggistico, questo suggestivo massiccio montano, circondato da un fitto..
paese: Predazzo, telefono: +39 (0462)502929

Il sentiero del Pastore Distratto

Martìn, un pastorello di Predazzo, ti accompagna lungo il Sentiero del Pastore Distratto dalle pagine di un Giocolibro che puoi ritirare nel punto..
paese: Predazzo, telefono: +39 (0462)502929

Difr Academy

Ti piacerebbe partecipare ad un gioco interattivo? Con effetti speciali sbalorditivi?... Che aspetti!? Forma la tua super squadra (composta da mamma,..
paese: Predazzo, telefono: +39 (0462)502929

La Foresta dei Draghi

Nella Foresta dei Draghi le potenti creature alate che popolano il Latemar hanno lasciato vistosi indizi. Cerchiamo i segni del loro passaggio lungo..
paese: Predazzo, telefono: +39 (0462)502929

Sentiero Geologico Dos Capel

È il tuo viaggio nel tempo. Sei pronto? Il Sentiero geologico del Dos Capèl riapre completamente rinnovato. Per chi sogna di camminare in montagna..
paese: Bellamonte, telefono: +39 (0462)576234

Giro D'Ali

Un percorso che si snoda per qualche centinaia di metri sui dolci pendii di Bellamonte attraverso ponticelli sospesi, cascatelle, scale di pietra..
paese: Cavalese, telefono: +39 (0462)340490

Fattoria Jjaa Jaa Hoo

Che sorpresa trovare una piccola fattoria con tanti animali proprio in cima al Cermis! E che emozione scoprire un mondo tutto nuovo e un linguaggio..